Archivio per settembre, 2010

Nuovo compagno di lavoro arrivato… Si tratta di un Sony VAIO VPCEB1J8E.

Una macchina ideale da utilizzare in ambito lavorativo,  specialmente per le caratteristiche della tastiera larga e spaziata con tastierino numerico separato, processore I3, 4gb ram e risoluzione schermo molto alta.

Il peso non e’ assolutamente fastidioso e in generale si tratta di un prodotto veramente valido a un prezzo contenuto.

Sostituisce il mio ormai vecchio ASUS che passa a un lavoro piu leggero in laboratorio, con sopra UBUNTU sarà ancora una macchina prestazionale e utilizzabile per anni.

Ora la parte più noiosa, reinstallare tutto l’ambiente di lavoro…

Annunci

Ninite.com

Pubblicato: 10 settembre 2010 in Siti irrinunciabili

In ambito lavorativo uno dei siti irrinunciabili, specie dopo una reinstallazione di un pc da lavoro, è ninite.com.

Il sito si compone di una sola pagina e proprio questa apparente semplicità è quello che lo rende un must dello sviluppatore.

Nella schermata vengono elencati i migliori programmi free divisi per categoria di utilizzo. Una volta selezionati quelli che ci servono, il sito genera un singolo setup autoinstallante, che racchiude all’interno le ultime versioni dei software scelti e, senza chiedere opzioni o click inutili, li installa nel vostro computer.

http://ninite.com


Il costo dei consulenti…

Pubblicato: 7 settembre 2010 in Informatica

In una grande multinazionale era stato installato un super computer del valore di svariati milioni di euro.

Una mattina, l’operatore del computer nota che non si accende e nonostante svariati tentativi di colleghi più o meno esperti, non si riesce a farlo ripartire.

A questo punto L’Amministratore Delegato, informato dell’accaduto ordina di contattare un consulente esterno.

Il mattino dopo, si presenta un omino, che portato davanti alla consolle principale, schiaccia un paio di tasti, mormora qualcosa, apre uno sportello e , con un cacciavite, avvita una piccola vitina e, come d’incanto, il supercomputere prende vita.

Felice, l’Amministratore chiede all’omino di preparargli il conto, quello si volta e su un foglio di ricevuta scrive:
” Riparazione computer 1000 Euro”.

“Come, mille euro per una riparazione così veloce? D’accordo che il computer costa vari milioni, ma così mi sembra troppo; se vuole il denaro mi deve mandare una nota dettagliata del lavoro fatto.”

L’omino annuisce e il giorno dopo fa arrivare una nota all’amministratore, il quale la legge e dopo di che autorizza immediatamente il pagamento.

Sulla nota era scritto:

Avvitamento di una vitina …….. 1 euro.
Sapere quale vite avvitare……..999 euro.
Totale………………………1000 euro.

Non conta quanto tempo ci metti a fare qualcosa bene…..quello che conta è che TU lo sai fare…..

Android Froyo su HTC Magic Vodafone

Pubblicato: 7 settembre 2010 in Android

Ho installato Android 2.2 Froyo sul mio HTC Magic Vodafone 32B. La versione è la CYANOGENMOD 6.0 stabile e devo dire che si tratta effettivamente di un bel salto di avanti nell’ esperienza d’utilizzo del telefono.

Se volete installarlo basta seguire le chiarissime guide riportate sul loro sito.

Un ringraziamento ai ragazzi di Cyanogen

Lo consiglio a tutti i possessori del Magic!

SmartBackup

Pubblicato: 7 settembre 2010 in Download

Era un po di tempo che non pubblicavo uno dei miei programmini di contorno lavoro…

Non so voi ma una delle cose che odio di più è fare i backup, ci vuole tempo.. sono noiosi da morire e hai sempre paura che poi qualcosa ti manca.

Ma purtroppo questo problema non l’ho risolto 

Invece quello che credo sia consuetudine quando si lavora è avere una copia dei sorgenti su un hd portatile usb che ci portiamo sempre dietro (almeno per me è cosi).

Tenere allineate le due cose diventa un po noioso e cosi ecco che in una mezzagiornata tranquilla nasce SmartBackUp.

Il programma è semplicissimo, non serve nemmeno spiegarne il funzionamento.. comunque:

Gli date un percorso di origine (presumibilmente i file sul vostro disco rigido) e un percorso di destinazione (le copie sul vostro hd portatile) e lui sincronizza il secondo ambiente in base al primo. Copia solo i file cambiati, crea le directory nuove ecc ecc..

Ovviamente NON cancella mai nulla in nessun caso. Per accorgersi dei cambiamenti sui file si basa sulla data di ultima modifica.

Io lo uso da un po e devo dire che e’ comodo perche invece di preoccuparmi di cosa e dove ho cambiato la sera attacco il mio hd  portatile sul pc e avvio la procedura di backup, e ci pensa lui a copiare solo quello che effettivamente ho modificato.

Es.

sul mio disco rigido c’e’ la cartella Lavoro che ho anche sul mio disco portatile .. percio basta che la prima volta seleziono origine e destinazione e in pochi minuti ho aggiornato l’hd portatile 

Da quando lo uso non ho mai notato malfunzionamenti ma se vi capitasse utilizzandolo di trovarne siete molto gentili se me lo segnalate. Ovviamente sono certo che ci sono mille e piu prodotti per fare questa operazione ma sono sempre convinto che nelle tante opzioni e nella maggiore flessibilita a volte si perde di rapidità d’uso e qui alla fine c’e’ solo un pulsante.

Se volete lo potete scaricare da qui

www.diegolunadei.it/download/SmartBackUp.zip

Ciclo di sviluppo del software

Pubblicato: 6 settembre 2010 in Informatica

1. Il programmatore produce il codice che crede sia senza bachi…

2. Il prodotto è testato e sono trovati 20 bachi.

3. Il programmatore risolve 10 dei bachi e spiega al settore dei test che gli altri 10 non sono veri bachi.

4. Il settore dei test trova che la soluzione di 5 dei bachi risolti non funziona e scopre 15 nuovi bachi.

5. Ripetizione di tre volte dei passi 3 e 4.

6. Sotto la pressione del settore marketing e un estremamente prematuro annuncio del prodotto basato su un irreale ottimismo sullo schema del programma, il prodotto viene realizzato.

7. Gli utilizzatori trovano 137 nuovi bachi.

8. Il programmatore originale, avendo incassato i suoi assegni, non si riesce a trovare.

9. Una nuova squadra di programmatori aggiusta tutti i 137 bachi, ma ne introduce 456 nuovi.

10. Il programmatore originale spedisce al sottopagato settore dei test una cartolina dalle Fiji. L’intero settore dei test smette di lavorare.

11. La compagnia viene comprata in un’ostile asta basata sui profitti dovuti alla ultima release, che ha 783 bachi.

12. Viene nominato un nuovo direttore, che assolda un programmatore per rifare il programma dagli schizzi.

13. Il programmatore produce il codice che crede sia senza bachi…